fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Religione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 8 febbraio 2017 – Grande festa ieri per Suor Beniamina  (al secolo Giovanna Cilia), che il 7 febbraio  ha compiuto cento anni, presso la Casa di Riposo “Maria Schininà” di via Madre Teresa di Calcutta. 

La Santa Messa è stata celebrata dall’arcivescovo emerito di Agrigento,  Mons. Carmelo Ferraro, alla presenza del vice sindaco Massimo Iannucci, del comandante della Polizia Municipale Giuseppe Puglisi, della nipote e delle consorelle.  

Un bel mazzo di rose è stato l’omaggio dell’amministrazione comunale alla suora ragusana per il ragguardevole traguardo raggiunto con ammirabile  presenza fisica e  prontezza di spirito. 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Ragusa, 8 febbraio 2017 – Grande festa ieri per Suor Beniamina  (al secolo Giovanna Cilia), che il 7 febbraio  ha compiuto cento anni, presso la Casa di Riposo “Maria Schininà” di via Madre Teresa di Calcutta. 

La Santa Messa è stata celebrata dall’arcivescovo emerito di Agrigento,  Mons. Carmelo Ferraro, alla presenza del vice sindaco Massimo Iannucci, del comandante della Polizia Municipale Giuseppe Puglisi, della nipote e delle consorelle.  

Un bel mazzo di rose è stato l’omaggio dell’amministrazione comunale alla suora ragusana per il ragguardevole traguardo raggiunto con ammirabile  presenza fisica e  prontezza di spirito. 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry