fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Argomento: Archeologia
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Giovanni Distefano (foto Biancavela Press, ph salvomic, diritti riservati)

Ragusa, 20 luglio 2019 – L'archeologo ragusano Giovanni Di Stefano rappresenterà  l' Italia alla riunione UNESCO per Cartagine il prossimo 26/27 luglio a Tunisi.
Il Direttore dell' Istituto Nazionale del Patrimonio, del Ministero degli Affari Culturali della Repubblicadella Tunisia, Faouzi Mahfoudh, ha  voluto l' archeologo ragusano Di Stefano quale unico italiano che scava a Cartagine da vent' anni per rappresentare l'Italia alla conferenza internazionale dell'UNESCO per la programmazione dello studio e la conservazione di Cartagine per il 2020-2040. Di Stefano, che in Italia dirige il parco archeologico di Camarina e insegna nelle Università  di Roma 2 e della Calabria, dirige la Missione italiana a Cartagine ed ha effettuato scavi e ricerche nell' anfiteatro e nelle cisterne di Cartagine.

Con questa riunione UNESCO non solo si celebrano i quarant'anni  dell' iscrizione del sito di Cartagine nella lista dei ben  patrimonio dell'Umanità  ma si progetteranno le nuove campagne di scavo fino al 2040. Sono stati invitati a Tunisi  per questa riunione della Commissione UNESCO archeologi tedeschi, francesi, spagnoli, americani e inglesi.
Nel 1979 aveva contribuito a fare iscrivere Cartagine nella lista UNESCO un altro archeologo ragusano, Nino Di Vita.
Giovanni Di Stefano ha dichiarato «Noi italiani siamo già  sul campo a Cartagine è siamo operativi con i nostri archeologi e con le equipe di ricerca miste italo-tunisine. Noi non abbiamo interrotto le nostre attività  neanche durante la primavera araba e anzi  la nostra è  stata l' unica missione archeologica operativa con i colleghi tunisini Mustapha Kanoussi e Hamden Ben Romdane. Il 26/27 luglio contribuiremo a programmare le ricerche e la tutela in uno dei siti storici più  importanti del Mediterraneo».
L' archeologo Di Stefano – in partenza per Tunisi – svolgerà una relazione sul futuro delle ricerche italiane in quella che fu la ‘Città di Didone’.

 

(foto Biancavela Press, ph salvomic, diritti riservati)


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry