fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Ragusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 18 aprile 2015 – Si è svolto questa mattina, presso la sede della Confartigianato di Ragusa, l’incontro sul tema “Insieme contro le truffe” durante il quale il Commissario Capo Filiberto Fracchiolla, dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ragusa, ha incontrato una nutrita platea di cittadini.

Oggetto dell’incontro sono state le modalità utilizzate più frequentemente per commettere raggiri e truffe con lo scopo evidente di innalzare il livello di attenzione e  prevenire questo odioso fenomeno che va a colpire soprattutto le fasce più deboli della cittadinanza.

Varie le metodiche utilizzate, dal “mazzo di fiori per il compleanno” alla “falsa benedizione della casa” in cui i malviventi cercano con una scusa di entrare nella casa della vittima per depredarla dei propri averi, al “falso amico del figlio” o al “falso incidente stradale” in cui il truffatore simula la conoscenza di un parente stretto o raggira il malcapitato facendosi risarcire per un incidente mai commesso.

«Il truffatore sfruttando la buona fede delle persone e le debolezze umane trae in inganno le potenziali vittime presentando situazioni per certi versi verosimili, ma che, subito dopo si rivelano nella loro essenza fraudolenta», dice il commissario Fracchiolla. 

Numerose le domande e le richieste di chiarimenti formulate al dirigente che ha concluso l’incontro con alcune raccomandazioni sempre utili tra le quali, evitare di fare entrare sconosciuti in casa, diffidare da persone che chiedono soldi per circostanze non chiare, richiedere sul posto la presenza di un parente o di una persona di fiducia e soprattutto in ogni situazione sospetta chiamare immediatamente il 113.

«L’incontro rappresenta un momento importante di confronto tra la Polizia e la cittadinanza, punto di partenza per accrescere una mentalità rivolta alla prevenzione, che in queste circostanze rappresenta la migliore arma di difesa», conclude il commissario. 

 


© Ondaiblea - Biancavela Press, tutti i diritti riservati
Condizioni

Logo Ondaiblea


  

Non ci sono articoli correlati


RSS attualità


Libri di Salvo Micciché

La Sicilia dei MiccichéScicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
La Sicilia dei Micciché Scicli storia cultura e religione (secc. V-XVI) Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Giuseppe Nativo La Sicilia dei Micciché Carocci EditoreSalvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci Editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry