Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
  • Argomento: Arte

Universo femminile: la personale di Elvira Salonia a Palazzo Garofalo 

 

Ragusa, 11 giugno 2019 – Una personale “tutta al femminile”, quella dell’artista Elvira Salonia in itinere a Palazzo Garofalo fino al 16 giugno. 

La mostra è stata curata dal critico d’arte Salvatore Parlagreco. 

Un folto pubblico è intervenuto al vernissage di “Universo femminile”, titolo che l’artista ha voluto dare a questa collettiva e non a caso.  Le sale di palazzo Garofalo, infatti, invitano il fruitore ad un percorso ben preciso in cui fa da apripista  un’opera in cui sono raffigurate alcune  donne della storia,  di periodo storico diverso,  che sedute ad un tavolo  vogliono idealmente parlare dei problemi della donna e dei diritti negati. Fra loro Ipazia d’Alessandria, Frida Kahlo, Rita Levi  Montalcini, Olympe De Gouges e Rosa Parks. Un’opera, olio su tela,  con i colori della natura che rassicurano l’animo umano. A fianco un’altra opera i cui colori spiegano il significato: sono dei papaveri blu che rappresentano la pace in opposizione a quelli rossi simbolo della Grande guerra.

Il percorso ci fa immergere nella realtà delle donne africane , con dei delicati quadri a matita che evidenziano il tratto professionale dell’artista. Sono opere che raccontano i problemi inerenti questa terra così povera e le mamme africane che lottano ogni giorno per la sopravvivenza. Nella sala centrale avviene quasi il riscatto della donna: donne che sono riuscite a conquistarsi un pezzo di spazio nell’Universo, sia nel mondo dell’arte che nella vita di tutti i giorni. Qui primeggiano anche le opere con le farfalle, metafora della donna: un pennello che ridà colore ad un’ala sbiadita dal dolore, un uovo che rappresenta la vita, la trasformazione. 

In un’altra sala altre opere che l’artista ha dipinto negli anni, tema mare e tema natura , con cui ha ricevuto alcuni riconoscimenti e premi. Elvira Salonia dipinge da piccola, la passione l’ha ereditata dal nonno e solo da grande, dopo la maturità classica, si è iscritta all’Accademia di Belle Arti per perfezionare la sua già esperta mano. 

I suoi colori, molto vivi, sono un segno di speranza per tutte le donne che purtroppo in questi ultimi periodi hanno finito di credere nei loro diritti. È una sorta di ricostituzione dell’universo femminile e soprattutto dei diritti delle donne il messaggio che Elvira Salonia vuole portare avanti tramite la sua pittura, una voce che parla al fruitore con ogni singola opera.

 

Giovannella Galliano

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.