Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Canicattini Bagni, 20 luglio 2015 – L’assessore al Welfare del Comune di Canicattini Bagni, dottoressa Marilena Miceli, e la dirigente del 1° Settore, dottoressa Adriana Greco, hanno reso note le modalità e le scadenze per la presentazione della domande di rinnovo o rilascio delle Tessere di trasporto gratuito sulle linee AST di Anziani e Invalidi per l’anno 2016.

 

La scadenza delle domande,  correlate della documentazione richiesta, è fissata al 4 Settembre 2015 per quanto riguarda gli Anziani,  e al 30 Ottobre 2015 per gli Invalidi.

I moduli per le domande possono essere ritirati presso lo Sportello dei Servizi Sociali (piano terra del Comune) o scaricati, assieme al manifesto pubblico dove sono inserite le modalità e la documentazione richiesta, dal sito Internet del Comune  dal menù “Atti e Documenti” nella sezione “Avvisi e Domande”.

Per accedere al servizio gli Anziani devono, comunque, aver compiuto 55 anni (se donne) o 60 anni (se uomini); essere residente nel Comune di Canicattini Bagni; dimostrare un reddito, nell’anno 2015,  non superiore a € 9.600,00 se unico componente del nucleo familiare (la corrispondenza è con il reddito esente IRPEF anno 2013, maggiorato del 20%) o a € 19.200,00 se appartenente a nucleo familiare di due o più persone (la corrispondenza è con il doppio del reddito esente IRPEF maggiorato del 20%).

 

Per quanto riguarda gli Invalidi, devono trovarsi nelle condizioni di cui all’art. 21 della L.R.  18-4-1981, n. 68 (cioè: essere soggetto invalido con riduzione della capacità non inferiore al 74%; per l’invalidità ottenuta prima del 10-3-1992 è sufficiente la riduzione della capacità non inferiore al 67%); ed essere residente nel Comune di Canicattini Bagni

 

Per informazioni e assistenza, ci si potrà rivolgere al personale dell’Ufficio servizi Sociali, signore Enza Fiducia e Paola Gionfriddo) telefono 0931540221 fax 0931540207).

 

Lo Sportello dei Servizi Sociali  si può contattare al numero telefonico 0931540213 e resta aperto tutti i giorni da lunedì a venerdì dalle ore 8:30 alle 12:30, e il martedì pomeriggio anche dalle ore 15:30 alle ore 17:30.

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.