Spettacolo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
  • Genere: Teatro

Ragusa, 24 settembre 2021 — Ripartono le attività culturali al Centro Studi Feliciano Rossitto di Ragusa.

Domenica 3 ottobre alle ore 17.30, nell‘auditorium del Centro Studi Feliciano Rossitto (Via Ettore Majorana 5), andrà in scena "Il canto della terra. Unità e parentela di tutti gli esseri viventi".

Si tratta di uno spettacolo di musica, canto, teatro e immagini.

 

Idea, testi e coordinamento: Pippo Antoci

Tecnico del suono: Davide Criscione

Scenografi: Bernard Leuchtenberger, Saro Spata

Macchinista: Carmelo Massari

 

– Saluto di Clorinda Arezzo (Assessore alla Cultura del Comune di Ragusa)

– Proiezione del video “Respiri iblei ai confini del deserto che avanza”, a cura del geospeleologo Rosario Ruggieri (presidente del CIRS Ragusa)

– Musiche del Trio Orpheus: Vincenzo Iacono e Ivan Scepi (flauto traverso), Giorgio Adamo (pianoforte)

– Imagine di John Lennon: Federica Bisceglia

– Dante: XXVI Canto dell’Inferno: Pippo Antoci

– Lettura drammatizzata degli attori del Centro Studi F. Rossitto: Giuseppe Antoci, Marco Antoci, Federica Bisceglia, Monica Bisceglia, Ornella Cappello, Vittorio Cutello, Salvatore Guastella, Andrea Piazza, Carla Piazza, Sara Piazza, Saro Spata.

 

L’iniziativa è promossa ed organizzata dal Centro Studi F. Rossitto, in collaborazione con Assessorato regionale ai Beni Culturali e Identità siciliana, Associazione Genius, Mondo di Luci, Cirs, con il patrocinio del Comune di Ragusa.

 

Info e prenotazioni al numero +39.0932.246583 / +39.331.2100522 fino ad esaurimento posti in base alle normative antiCovid; necessario munirsi di mascherina e green pass.

g. n.

 

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.