1987 - Trapianto n. 3 - Acrilico su tela cm. 30x40

Rubriche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
  • Rubrica: Incontro con l'arte (Michele Digrandi)

Michele Digrandi: 1987 - Trapianto n. 3  - Acrilico su tela cm. 30x40

 

 

Disagio


Mi sono adagiato sull’opera.
Mi sono trovato a disagio...
Ho capito il perché del disagio!
Ho capito come risolvere il problema.


Ma le altre api dove sono?


Michele Digrandi

::

1987 - Trapianto n. 3 - Acrilico su tela cm. 30x40

 

Questo quadro potrebbe intitolarsi “Inno alla fedeltà” sebbene, ad un primo e superficiale sguardo, si avverta, prepotentemente, la triste e sofferente condizione di solitudine di un giovane carrubo strappato dal suolo.

A fianco del suo tronco, bloccato da una fascia di medicazione, si nota una piccola ape, simbolo di devoto attaccamento all’alveare, la quale vola, direttamente, verso quest’albero, ormai privo di linfa nutritiva, quasi a rassicurarlo della sua sicura presenza nel ciclo biologico dell’habitat. 

Se, infine, si osserva l’intera opera con gli occhi dell’anima, sembra di vedere una scena ambientata nel nostro territorio ibleo (muro a secco), ove l’artista ragusano (ape) accompagna, con amore e dedizione, il tortuoso cammino di una persona a lui molto cara. 

 

Giovanna Cappuzzello

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.