Rubriche

  • Rubrica: Raccontando Siracusa

Dell’incantevole Ortigia se n’è parlato tanto. Conosciamo le stradine e i vicoli che nascondono scatti magici e che appaiono sempre diversi a seconda dell’ora in cui il sole irradia i suoi raggi e celano bellezze immortali e imperiture che entrano perpetuamente nell’anima.  Arte e cultura si mescolano dolcemente e prorompente, tale da rendere l’isolotto una terra straordinaria al punto di rimanerne catturati. Attraversando l’isola si incontrano vecchi antichi palazzi signorili, mirabili e affascinanti, all’interno dei quali si nascondono tesori inestimabili, ma anche storie intriganti e misteriose che solo i più vetusti le rammentano.

Leggi tutto: I cunti ro cuttigghiu ra Raziedda e la clamorosa...

  • Rubrica: Spigolature

Ragusa, 19 gennaio 2022 — Ponte San Vito a Ragusa. Annoiato per la solita lentissima passeggiata al centro della città, osservo con attenzione una automobile bellissima: è una Audi A8, davvero bella.

La guida un signore di mezza età con accanto una signora sua coetanea; gente di livello, e si capisce.

Leggi tutto: Del parcheggio, o come dicevano gli antichi...

Altri articoli...

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.