Siracusa e dintorni
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Palazzolo Acreide, 16 marzo 2015 – La Biblioteca comunale “Giuseppe D’Albergo” e la scuola materna paritaria “New baby house” di Palazzolo, in collaborazione con i lettori volontari, Vincenzo Spadaro, musicoterapista e Carla De Caro organizzano l’evento “Arrivano le bibliotechine”, nell’ambito del progetto “In vitro”. 

L’iniziativa si svolgerà mercoledì 18 marzo alle 10,30 alla scuola materna paritaria “New baby house” di via Boccaccio, 4. “In vitro” è un progetto sperimentale di promozione della lettura ideato e finanziato dal Centro per il libro e attuato insieme ad Enti locali ed associazioni dei bibliotecari, degli editori e dei librai, con la collaborazione aperta ad esponenti del mondo della cultura, dell’informazione e dello spettacolo interessati a promuovere la lettura dei libri. L’iniziativa è promossa dal ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo e finanziata dalla società Arcus. 

Il progetto è destinato alle famiglie ed ai bambini della fascia 0-3 anni. L’obiettivo principale è quello di fare acquisire al bambino il piacere della lettura e stimolarne la conoscenza del libro, oltre a rendere il libro e la lettura un’abitudine sociale allargando di conseguenza la base dei lettori. All’evento parteciperanno i genitori e i bambini da zero a 3 anni che frequentano la scuola materna “New baby house”.

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.