fbpx

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori info sulla policy Ondaiblea.

Info generali: Garante per la Privacy

Cultura

Argomento: Poesia
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

A Modica l'8 maggio sarà presentato l'autografo di Salvatore Quasimodo, Lettera alla Madre

 

Modica, 6 maggio – A Modica, presso il Museo Civico "F.L. Belgiorno" (Palazzo della Cultura Sala collezione artisti), intorno a Ouasimodo, l'8 Maggio 2019 alle ore 11.30 sarà presentato l'autografo di Salvatore Quasimodo, Lettera alla Madre.

Il programma prevede i saluti del Sindaco Ignazio Abbate e l'introduzione dell'Ass. alla Cultura Maria Monisteri; poi gli interventi del prof. Giovanni Di Stefano che parlerà a proposito de «Il Museo Civico e l'archivio Ouasimodo», di Lucia Trombadore, con «Conversazione su "Lettera alla Madre"» e Domenico Pisana, che relazionerà su «interpretazioni recitative de "Lettera alla Madre"».

Sarà presentata l'audizione originale della voce del poeta. Seguieranno visite guidate a "La Stanza della Poesia" e alla Casa natale di Salvatore Quasimodo.

Argomento: Archeologia
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ragusa, 5 maggio 2019 – Sarà presentato martedì 7 maggio alle ore 10 nella sala stampa dell’aula magna dell’università della Calabria il workshop «Cartagine: ricerche archeologiche italo-tunisine in Unical».

L'incontro si aprirà con i saluti di indirizzo del magnifico rettore, professor Gino Mirocle Crisci e del professor Cesare Indiveri, direttore del dipartimento di biologia, ecologia e scienze della terra.

Introdurrà i lavori la professoressa Donatella Barca (coordinatrice del corso di laurea in conservazione e Restauro dei beni culturali).

Sono previsti anche gli interventi dei professori Hamden Ben Romdhane (Istituto nazionale del patrimonio, Tunisi), Slim Bechrifia (Istituto nazionale del patrimonio -Tunisi), Maurizio Paoletti (professore di archeologica classica,  Unical), Giovanni Distefano (professore di archeologia, Unical e Roma 2 Tor Vergata), Dominique De Caro, Stefania Fornaro, Lorenzo Zurla, Domenico Miriello (professore DiBest, Unical).

Le conclusioni sono affidate alla professoressa Barca.

Il prof. Giovanni Distefano relazionerà sulle recenti ricerche, per cui si ipotizzano anche diverse e nuove interpretazioni. Distefano, tra l’altro, è direttore dell'attuale Missione archeologica italiana a Cartagine, di cui Ondaiblea aveva già parlato in questo articolo.

(fonte: Agenpress)

s. m.

Leggi tutto: All'Università della Calabria Distefano e altri...

Argomento: Arte
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

articolo

Scicli, 29 aprile 2019 – Una passeggiata sulla Spiaggia di Sampieri per ricordare Piero Guccione  e i suoi luoghi del cuore e dell’ispirazione artistica.

L’appuntamento è domenica 5 maggio, giorno del suo 84esimo anniversario della nascita; la partenza alle 9,30. La sera (alle ore 19,00) a Scicli al Convento del Carmine “Le parole di Piero”, letture di testi scritti dal grande artista.

Leggeranno brani: Luigi Nifosì, Paolo Nifosì, Elisa Mandarà, Franco Polizzi, Giovanni Blanco, Carmelo Candiano, Salvatore Schembari, Carmela Asta, Peppe Pitrolo, Adolfo Padua,  Franco Causarano ed altri amici. 

L’iniziativa è del Comune di Scicli, Mov. Culturale Brancati, Il Gruppo di Scicli, Fondazione Confeserfidi.

aggiornamento: concerto

Aggiornamento

Il 5 maggio sarà la prima volta senza Piero Guccione.

Il maestro di Scicli è nato infatti il 5 maggio del 1935 e quest’anno si ricorda la sua nascita a pochi mesi dalla scomparsa.

L’amministrazione comunale di Scicli ha fissato per la sera di domenica 5 maggio, alle 21,30 nel chiostro del Convento del Carmine un concerto in memoria del maestro.

Sarà il momento conclusivo delle commemorazioni che il mondo della cultura, da Mendrisio, in Svizzera, dove è in corso una grande antologica, a Scicli, gli vuole tributare. 

Si esbirà – suonando arie d’opera care al pittore delle marine e dei carrubi – il “Sicily Denne Clarinet Ensemble”, un ensemble di quindici clarinetti che eseguiranno un repertorio che spazierà da Rossini a Gershwin. 

 

Argomento: Cultura
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La Casa Natale Salvatore Quasimodo di Modica entra a far parte delle Case della Memoria


 
Modica, 26 aprile 2019
– La casa natale del Premio Nobel 1959 per la Letteratura entra a far parte dell’Associazione Nazionale Case della Memoria. Con il suo bagaglio di arte, suggestione e memoria, il Museo Casa Natale Salvatore Quasimodo di Modica (Ragusa), gestito dall’associazione Proserpina e ospitato nella casa in cui il poeta nacque il 20 agosto del 1901, è entrato a far parte della rete nazionale di case museo di personaggi illustri presenti sul suolo italiano. Casa Natale QuasimodoOltre alla Casa Natale di Salvatore Quasimodo, il Comitato Scientifico ha dato il via libera per l’ingresso nell’Associazione di altre quattro case: la Villa Giannini Tinti-Villa Garibaldi a Castelfiorentino (FI), il Museo Casa Francesco Baracca a Lugo (RA), la Casa Museo don Giovanni Verità a Modigliana (FC), la Casa Ugo Tognazzi a Velletri (RM). È la prima volta che in una sola riunione del Consiglio Direttivo ben cinque case entrano a far parte dell’Associazione.

Leggi tutto: Modica. Casa Natale Salvatore Quasimodo nelle...

Argomento: Archivi
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Archivio di Stato aperto

Ragusa, 26 aprile 2019 – Giovanni Calabrese (direttore dell’Archivio di Stato di Ragusa, sezione di Modica) comunica che, nell’ambito della festività del 1° maggio, l’archivio aderisce all’Apertura dei Musei, Monumenti, Parchi ed Aree Archeologiche, Archivi e Biblioteche ubicati in sedi monumentali. Pertanto, poiché la sezione di Modica è ospitata nell’ex convento di Sant’Anna (sede anche dell’Ente Convitto, via Liceo Convitto 33, Modica), l’Archivio sarà aperto al pubblico dalle 8 alle 14 del 1° maggio e saranno esposti documenti dell’antica Contea di Modica.

 

s. m.

 

Argomento: Arte
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Noto, 12 aprile 2019 – Domenica 14 aprile a Noto, ai Bassi del Palazzo Nicolaci, prende il via la pluriennale rassegna artistica “Percorsi di NOTOrietà”, promossa da Studio Barnum contemporary con il Patrocinio del Comune di Noto.

L’edizione 2019, curata dal suo ideatore Vincenzo Medica nel 2002, con l’intenzione di portare alla luce talentuosi artisti, ancora poco conosciuti, si apre con la mostra ATTRAZIONI, con i singolari ritratti dipinti, di piccolo formato, che l’artista Judyta Krawczyk, originaria di Varsavia, ma innamorata della Sicilia e di Noto, presenterà per la prima volta al pubblico siciliano. La mostra sarà visitabile fino al 12 maggio, tutti i giorni compresi i festivi, dalle 11 alle 19, ad ingresso libero.

«Da adolescente, ho visto il film “Il postino” del 1994. Ho sentito un'insolita vicinanza con il luogo e l'atmosfera di questo film. Con calma leggera e metafisica. Un forte desiderio di trasferirsi per vivere lì», ha detto Judyta.

Leggi tutto: Attrazione nei dipinti di Judyta Krawczyk. A Noto

Altri articoli...

Libri di Salvo Micciché

Scicli - storia, cultura, religione...Scicli: onomastica e toponomasticaZàghiri e Parmi...Argu lu cani...Dall'Alba ai Girasoli...
Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Scicli: onomastica e toponomastica Salvo Micciché, Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Salvo Micciché, Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Marco Iannizzotto e Salvo Micciché, Dall'Alba ai Girasoli, Edizioni Biancavela - StreetLib
Salvo Micciché e Stefania Fornaro Scicli - storia, cultura, religione (secc. V-XVI) Carocci editore Salvo Micciché Scicli: onomastica e toponomastica (con appendice araldica) Edizioni Biancavela - Il Giornale di Scicli - StreetLib Salvo Micciché Zàghiri e Parmi - Omaggio al Siciliano: poesia, grammatica, glossario Edizioni Biancavela - StreetLib Salvo Micciché Argu lu cani - Cunti, stori, puisia in lingua siciliana Edizioni Biancavela - StreetLib Marco Iannizzotto e Salvo Micciché Dall'Alba ai Girasoli Edizioni Biancavela - StreetLib

Biancavela, Carocci Editore, Streetlib, Il Giornale di Scicli

Ondaiblea  la Rivista del Sudest

Libri consigliati

San Guglielmo Cuffitella...Appunti per una Storia della Pietà...La Sacra Rappresentazione delle Milizie...
Ignazio La China, San Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico, Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China, Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli, Editrice SionLa Sacra Rappresentazione delle Milizie, Editrice Sion
Ignazio La ChinaSan Guglielmo Cuffitella - un profilo agiografico Edizioni ilminutod'OroIgnazio La China Appunti per una Storia della Pietà popolare a Scicli Editrice SionIgnazio La China La Sacra Rappresentazione delle MilizieEdizioni ilminutod'Oro

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry