Rubriche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
  • Rubrica: Incontro con l`Arte (Michele Digrandi)

Luce sul mare ibleo - Olio su cartone telato cm. 35x25 (1995)

 

Visto il precipitare degli eventi nell’Est Europa, avrei voluto non pubblicare questa puntata ma, confortato dal fatto che, in parecchi asseriscono che io pubblico opere  che emanano  pace, bellezza e rispetto per il Creato, ho ritenuto giusto continuare nella speranza che qualcuno, nella parte slava del continente europeo si ravveda. 

Michele Digrandi

 

 

::

Una candida luce, filtrata da una vasta nuvola bianca, si presenta sul lontano orizzonte, ove il mare si confonde con il cielo in un amplesso turchino.

Da lontano, su un rialzo riarso dai morsi rabbiosi del sole, la vede brillare un mesto carrubo, a terra abbattuto dall’invernale bufera.

La canicola regna sovrana e l’aria trafigge simile a lancia infuocata che colpisce e distrugge ogni linfa vitale.

Eppure, l’albero dalle fronde cadute raccoglie le forze e ritrovando il coraggio, con novelle radici si nutre e rinasce!

Giovanna Cappuzzello

 

 

Lo scopo di un'opera onesta è semplice e chiaro: far pensare. Far pensare il lettore, lui malgrado

Paul Valéry

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.